Consulenza per il Commissario Straordinario per la sicurezza del sistema idrico del Gran Sasso

Il gruppo di ricerca del WEL è attualmente coinvolto nella convenzione dal titolo “Individuazione della tecnica più idonea per la verifica della funzionalità dell’infrastruttura acquedottistica denominata ‘ex Ferriera’”.

La messa in sicurezza dell’acquedotto è stata affidata in primo luogo al Commissario Straordinario Corrado Gisonni, il quale si sta avvalendo della consulenza di vari gruppi di ricerca, a seconda delle esperienze e delle specificità di ciascuno, afferenti a diverse università italiane.

Per quanto riguarda il gruppo di ricerca del Dipartimento di Ingegneria Civile ed Ambientale dell’Università degli Studi di Perugia, coordinato dai professori Brunone e Meniconi, l’attività di consulenza consiste in uno studio di fattibilità relativamente all’impiego di tecniche per la verifica dello stato di salute del sistema idrico, con la conseguente individuazione della tecnica più adatta all’acquedotto in questione.

Nei primi giorni di febbraio 2022 è stato effettuato un sopralluogo presso l’impianto ‘ex Ferriera’, al fine di raccogliere tutte le informazioni necessarie per tale studio di fattibilità.

Alcune notizie in merito sono consultabili di seguito:

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...